Marcelo Alvarez e Sabrina Amato

Written by  Administrator

 

IL NOSTRO CURRICULUM

Marcelo Alvarez e Sabrina Amato s'incontrano artisticamente nello spettacolo "Tango di una vita", regia di P.R.Castaldi, testi di G.Dotto, che si è realizzato al teatro Parioli in Roma, nel Maggio del 2003. Decidono di iniziare una collaborazione artistica e didattica incontrandosi con due bagagli artistico-culturali differenti: Marcelo nato a Buenos Aires ha studiato con i maestri Celia Blanco, Claudio Gonzales...approfondendo uno stile fortemente milonguero. Ha partecipato al film "Tango" di Carlos Saura, diretto da Juan Carlos Copes e Ana Maria Stekelmann, chiamato in Italia ha lavorato nei principali festival di Venezia, Catania, Sardegna. Ora è stabile a Roma dove collabora tutt'ora con Sabrina Amato, ballerina professionista, nata a Caserta, diplomata in danza classica dai maestri Vittorio Biagi e M.Trayanova, arriva a Roma vincendo la borsa di studio nella scuola di Renato Greco e M.T.Del Medico, entrando nella compagnia di contemporaneo con tour in Italia e all'estero, lavora al Balletto di Roma, fa parte di compagnie di spettacolo di varietà, inizia a partecipare a trasmissioni televisive (rai, mediaset), concerti, lavorando con coreografi quali: Gino Landi, Franco Miseria, Mauro Mosconi, Steeve la Chans, M.Garofalo, Luca Tomassini.

Nel 2003 s'incontrano per la prima volta nello spettacolo "Tango di una vita" prodotto dalla Fascino di Maurizio Costanzo, con testi di G. Dotto e regia di P.R.Castaldi, da qui iniziano una intensa collaborazione artistica e dal 2004 tengono scuola stabile a Roma, Salerno, Caserta, Padova, Perugia, Napoli, Viterbo. Fondano la loro associazione "Doble A Tango"e nel Settembre 2010 pubblicano il primo numero della loro rivista "La Doble Hoja del Tango".Sono insegnanti di Tango Argentino al Campus di Cinecittà, si esibiscono a trasmissioni televisive, chiamati per rappresentare il Tango Argentino e per presentare spettacoli quali "Il Tango delle ore piccole" di Manuel Puig, con la cantante Tosca e l'attore Massimo Venturiello hanno ballato all'estero in Romania, a Saliszburgo al Mozarteum, in Grecia. Partecipano allo spettacolo "Cento anni di tango" con tour in Italia, e collaborano con la compagnia Naturalis Labor con tour in Italia e all'estero, con la compagnia "Alma de Tango" e con la compagnia "Tango y baile", sono ospiti al festival di Torri del Benaco, di Grosseto, di Adria e si esibiscono in concerti tenuti dalle orchestre: Cuartetango”, il duo ”Louis e Miguel ”, ”Quejas de bandoneon”, “Trio  Lumier”, “Adrian Fioramonti Trio”, “Vientos de tango”, “Deseo de Tango” in Italia, in Grecia, a Malta, in Croazia. Nel Settembre del 2012 partecipano a al 4°Encuentro de Tango en Galicia e al XIV incontro festival di Wuppertal in Germania. Unica coppia di ballerini di tango nel corpo di ballo scelto, per la conferenza stampa tenuta al Piper di Roma il 7 Marzo 2013 durante la presentazione del nuovo cd di Renato Zero "Amo" direzione coreografica Bill Goodson.

Nell'Ottobre 2013 sono copratagonisti nel film "Ballando il Silenzio"prodotto da Francesca Barbera, presidente del Centro Artistico del Mediterraneo CAM, regia di Salvatore Arimatea, storia di due donne, che vivono un disagio sociale e psichico, la cui cornice  è il mondo del tango.

Nell' estate 2014 con il ruolo d'insegnanti-ballerini sono in Croazia nella stagione estiva di vacanze tango TangHolidays, www.vacanzetango-argentino.org.

Nel Gennaio del 2014  per conto della rai -radio televisione italiana S.p.A.- Rai Fiction per la regia di Antonello Grimaldi lavorano con il ruolo di tangueri nella registrazionein di una puntata della fiction "Baciato dal sole".

Nell'estate 2015 scon il ruolo d'insegnanti-ballerini sono a Scilla nella stagione estiva di vacanze tango TangHolidays, www.vacanzetango-argentino.org

26 Settembre 2015 per la seconda volta al XVIII incontro internazionale Festival Wuppertal / Germany

Come ballerini sono nello spettacolo Tangosublime a villa Pamphili e al Teatro Greco In Roma 10 Ottobre 2015.

Iniziano la loro collaborazione come ballerini nella compagnia "Tango Historias de amor" direzione Mariella Malpeli- Regia Salvatore Loritto-Produzione Luigi Pignotti, con Tourneèe estiva 2015. E tOurnèe invernale 2015-2016



Insieme hanno raggiunto uno stile fluido ed elegante, con una forte presenza milonguera ed influenze del Tango contemporaneo, insegnano soprattutto il lato culturale del Tango Argentino, la sua storia, la sua musica, il tutto accompagnato dal suo importante significato sociale. I loro corsi, di Tango Argentino, mirano a trasmettere le basi fondamentali per poter esprimere, attraverso il linguaggio corporale, la propria musicalità e la propria attitudine al movimento, secondo le proprie potenzialità. Lavorano sull' equilibrio, sull'eleganza-portamento, sulla musicalità e sull'interpretazione delle varie orchestre di Tango, ma soprattutto sull'improvvisazione, con il rigoroso rispetto delle altre coppie, elemento fondamentale di questo emozionante e ricco ballo popolare della cultura Argentina, seguendo il cammino di ognuno, insegnando a gestire le proprie emozioni e ballando con esse, a distinguersi dall'altro, a rispettare l'altro nella coppia, semplicemente, in un sincero e sentito abbraccio, quello del Tango.


Administrator
back to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy.

Accetto i cookies di questo sito